Vota o condividi questo articolo

share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar <>

giovedì 13 ottobre 2011

Il Vaticano: “Sì, sapevamo dei preti che violentavano le suore”


Drammatiche rivelazioni: religiose messe incinta da sacerdoti venivano costrette ad abortire. Da Roma, nulla.

Edit. Per un nostro errore, e di altri, il pezzo che segue è ripreso da una fonte purtroppo molto vecchia. Il blog Clerical Whispers, da noi linkato e solitamente molto attendibile, ha riportato una notizia presa dell’Independent del 2001, senza controllare l’anno. Non è stato l’unico: tutto sembra essere stato causato dal rilancio della notizia da Richard Dawkins, noto divulgatore scientifico, pubblicata anche da lui senza riferimenti cronologici; la fonte, come notato da Malvino, ha così iniziato a fare il giro del web in maniera incontrollata. Ci siamo accodati a questo sbaglio, e chiediamo scusa ai lettori. Il fatto, arricchito di testimonianze, resta comunque vero in maniera complessiva, ma drammaticamente risalente.
Tutto il marcio nascosto fra le pieghe della Chiesa Cattolica sta venendo fuori ogni giorno di più: dopo la tragedia dei preti pedofili, altri casi di violenza sessuale all’interno dei sacri palazzi
scuotono l’opinione pubblica. Soprattutto perchè il Vaticano sta venendo costretto ad ammettere che sapeva tutto, e non ha fatto nulla.




VIOLENZE ALLE SUORE – La vicenda è drammatica, ed arriva dall’America. Il National Catholic Reporter sarebbe venuto in possesso di documenti che proverebbero come alcuni sacerdoti avrebbero violentato e, in alcuni casi, messo incinta delle suore che sarebbero poi state costrette ad abortire (documenti però non reperibili online, ma rilanciati da blog molto attendibili sulle notizie dal Vaticano).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Guadagna con i click sulle pubblicità